Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / News in evidenza / Per chi resta in città, i saldi proseguono fino al 31 agosto

Per chi resta in città, i saldi proseguono fino al 31 agosto

Una miriade di opportunità che riguardano ovviamente anche il centro storico. Confermata l'iniziativa "Saldi tranquilli" di Ascom

Proseguono, per chi è ancora in città, i saldi estivi con “protagonista naturale” il centro storico di Imola. Proseguiranno sino al 31 agosto.

Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, per l’acquisto di capi scontati ogni famiglia spenderà in media 202 euro – pari a 88 euro pro capite - per un valore complessivo di 3,1 miliardi di euro.

I saldi estivi - commenta Danilo Galassi Presidente di Confcommercio Ascom Imola – rappresentano una vera opportunità per le famiglie di acquistare a prezzi convenienti. Il settore del tessile, abbigliamento, calzature ed accessori ha, infatti, finora resistito all’incremento dei prezzi a fronte dell’importante crescita dei costi fissi aziendali per affitti, energia, carburanti, prodotti e servizi”.

I consumatori - prosegue Galassi – potranno, dunque, acquistare nei negozi di prossimità, che garantiscono da sempre un servizio di qualità basato sulla fiducia e sulla relazione con il cliente contribuendo, così, al sostegno dei nostri centri urbani ed alimentando l’economia delle nostre città.”

Anche quest’anno è tornata l’iniziativa di Confcommercio Ascom Imola “Saldi tranquilli”, strumento d’informazione e controllo che informa la clientela sulle norme che regolano il corretto svolgimento dei saldi.

Tutti gli operatori commerciali del territorio potranno rivolgersi ad uno specifico sportello di Confcommercio Ascom Imola per avere delucidazioni sulla normativa in questione. Lo sportello risponde al numero 0542 619611 e/o, via e-mail all’indirizzo: saldi@ascomimola.it

 

 

 

 

ultima modifica 18/07/2022 12:12