Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

  • Centro storico... il Cuore della Città

    Centro storico... il Cuore della Città

  • Seguici su Facebook

    Seguici su Facebook

Tu sei qui: Home / News in evidenza / Lavori per il servizio di teleriscaldamento a Palazzo Calderini

Lavori per il servizio di teleriscaldamento a Palazzo Calderini

Dal 19 aprile al 4 maggio le opere propedeutiche di Hera in via Cavour. Modifiche alla viabilità
Lavori per il servizio di teleriscaldamento a Palazzo Calderini

Palazzo Calderini a Imola

Sono iniziati in via Cavour questa mattina, lunedì 19 aprile, per terminare il 4 maggio, i lavori di scavo di Hera propedeutici alla realizzazione dell’estensione della rete di teleriscaldamento al servizio di palazzo Calderini (che si trova in via Cavour 84), richiesta dal Comune di Imola. L'estensione sarà presumibilmente realizzata nei prossimi mesi estivi. I lavori di Hera consistono in sei saggi per verificare il posizionamento dei sottoservizi e il tracciamento della rete che verrà posata. La loro esecuzione comporta modifiche alla viabilità che sono consultabili in questo articolo sul sito del Comune.

Un altro dei palazzi storici del centro di Imola sarà così servito dal teleriscaldamento. Il palazzo fu residenza cittadina della famiglia Calderini, che incaricarono nel 1483 Francesco Fuzzi di edificare un’abitazione consona alla loro posizione sociale. L’edificio presenta chiari influssi toscani nella caratteristica facciata a bugnato in arenaria e nella decorazione dei due ordini di bifore in pietra serena che si affacciano sulla strada principale. La funzione di edifico in cui si amministra la giustizia si è quasi sempre mantenuta nel corso dei secoli: nel '500 sui banchi di pietra collocati all’esterno venivano amministrati atti di giustizia pubblica; il palazzo è stato poi la sede della sezione distaccata del Tribunale di Bologna fino al 2013.

ultima modifica 19/04/2021 15:51