Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / News in evidenza / “Imola a Natale”: s’accendono le luci e il programma

“Imola a Natale”: s’accendono le luci e il programma

L’albero di Natale e tutto il centro storico cittadino illuminati per le feste natalizie. “Un simbolo di fiducia e di speranza per il futuro”

Con l’accensione delle luci dell’albero di Natale, dei versi delle canzoni di Vasco Rossi e Cesare Cremonini e delle luminarie che addobbano il centro città ha preso il via  “Imola a Natale”, il ricco programma di iniziative che sino al 6 gennaio animerà Imola.

Ad accendere le luci, nel pomeriggio di sabato, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini e il sindaco Marco Panieri, insieme agli assessori alla Cultura, Giacomo Gambi, alle Attività economiche e Centro storico, Pierangelo Raffini, all’Autodromo e Grandi eventi, Elena Penazzi, ed ai presidenti e rappresentanti di tutti gli enti, associazioni di categoria del commercio, dell’artigianato e dell’agricoltura, della Pro Loco e della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola che hanno reso possibile il programma per le festività natalizie.
Alla cerimonia ha preso parte anche “Ballo” Nicola Balestri, bassista di Cesare Cremonini.

Subito dopo l’accensione, una breve esibizione della Banda musicale Città di Imola.

A seguire, in piazza Caduti per la Libertà, il vescovo mons. Giovanni Mosciatti ha impartito la benedizione al Presepe, installato a cura dei volontari della Cattedrale.

E’ stato un pomeriggio di festa che, nella consapevolezza di vivere ancora una situazione complessa causa la pandemia, ha voluto lanciare un messaggio di speranza e di fiducia verso il futuro.

ultima modifica 06/12/2021 09:27