Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

  • Centro storico... il Cuore della Città

    Centro storico... il Cuore della Città

  • Seguici su Facebook

    Seguici su Facebook

Tu sei qui: Home / News in evidenza / “Caterina’s Day”, giorni clou in centro e alla Rocca

“Caterina’s Day”, giorni clou in centro e alla Rocca

Conferenze, mostre, eventi e laboratori: un fitto e suggestivo programma, sino a fine mese, animerà anche il centro storico di Imola

Prosegue sino a fine maggio “Caterina’s Day–Alla corte di Caterina Sforza”, manifestazione alla prima edizione ideata, promossa e organizzata dall’Associazione Imola Experience in collaborazione con i Musei Civici di Imola e con la partecipazione attiva di altre 15 realtà del territorio.

In città e online si susseguono conferenze, mostre, eventi e laboratori incentrati sulla figura del personaggio storico di Caterina Sforza, Signora della città di Imola dal 1477 al 1499.

Protagonisti sino al 23 maggio saranno la Rocca Sforzesca e il centro storico di Imola, splendide cornici della narrazione del ricordo delle gesta di Caterina.

Domenica 23 maggio si replicheranno alle 15 la vista guidata di Arte.Na “Caterina e la sua Rocca” a cura dei Musei Civici e il laboratorio in inglese per bambini (7-11) “Caterina’s family tree”, mentre dalle 15.30 alle 18.30 l’Associazione culturale "I difensori della Rocca" porterà nel prato delle armi della Rocca il “Sibilo di dardi in Piazza d’Arme, il Palio incalza”, rievocazione storica di una giornata di festa dove i rappresentanti dei Quartieri della città si sfidano ad una gara di tiro con balestra con attività didattiche di contorno. Questa animazione sarà l’occasione per far nascere l’appuntamento annuale del Torneo Sforzesco di Imola. Alle 16 il programma riproporrà gli itinerari guidati nel centro storico dedicati al racconto dei palazzi e dei luoghi di culto legati alla Contessa Caterina.

Tornerà anche l’iniziativa “Siamo tutti dame e cavalieri!”, a cura dei Musei Civici e dedicata ai bambini dai 3 ai 6 anni (ore 17). In chiusura di giornata si svolgerà quindi la premiazione dei vincitori della I edizione del concorso letterario per ragazzi “Il volto di Caterina”.

Il 29 maggio, alle 15, è in programma l’ultimo incontro culturale della manifestazione che, diversamente dagli altri in calendario, si terrà al Piratello di Imola. Il Santuario della Città è infatti storicamente legato a Caterina, che acconsentì alla sua costruzione quando il pellegrino si rivolse ai Signori della città per l’edificazione. Le associazioni culturali San Macario e Benvenuto da Imola guideranno i partecipanti in una camminata dal tema “Caterina e il Santuario di Imola”.

L’ultima domenica di maggio, il giorno 30, il tema legato a Caterina Sforza verrà declinato in una proposta enogastronomica offerta dai bar e ristoranti del territorio imolese. In collaborazione con CNA Imola, Ascom Confcommercio Imola e Confesercenti Imola. “Scopri Caterina nei bar e nei ristoranti di Imola” è il titolo dell’iniziative rivolta alle attività del settore ristorazione che potranno deliziare i palati dei propri clienti con un piatto, un dolce, un aperitivo creato in onore della "Tigre di Romagna".

Sino al 23 maggio sono inoltre visitabili la mostra de “I Gioielli di Caterina” e l’esposizione degli elaborati artistici vincitori della I edizione del concorso letterario “Il volto di Caterina.

 

ultima modifica 19/05/2021 11:37