Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Centro storico / Arte e cultura / Palazzi storici / Palazzo Vescovile

Palazzo Vescovile

L’edificio che ospita l’arcivescovado, l’archivio e il museo diocesani, venne costruito nel 1181, come la prima Cattedrale. Gli ampliamenti furono numerosi, più fitti tra i secoli XVI e XVIII, sempre preservando il severo impianto dell’edificio. Il vescovo Bandi commissionò a Cosimo Morelli alcune sale e lo scenografico scalone, eseguito dall’architetto tra 1774-1775, negli stessi anni del suo impegno alla Cattedrale. L’impianto dello scalone ad un unica rampa dal disegno pulito e senza decorazioni, riprende l’ampiezza e il senso teatrale degli scaloni bolognesi di Sei e Settecento, riformulati secondo il gusto neoclassico.

indirizzo: piazza Duomo 1